loading...

Tunica a legaccio con treccia

Pubblicato: 30/03/20
Categoria: Tuniche
Hits: 1308
Tunica a legaccio con treccia

Taglia: 36/38tunica

Occorrente:

filato gr. 500 (50% lana vergine, 50% acrilico, gr. 100 = mt. 250). Ferri n. 4.

Legaccio: tutti i f. a dir.

Maglia rasata dir.: f. di andata a dir., f. di ritorno a rov.

Campione: cm. 10 x 10 = 20 m. e 32 f.

Dietro:

Avviare 86 m. e lavorare a legaccio.

A cm. 80 intrecciare le m.

Davanti:


Avviare 86 m. e lavorare a legaccio per cm. 2.

Nel f. di ritorno seguente lavorare come segue: 1 m. di viv., 10 m. dir., 22 m. a rov. (treccia), 52 m. dir., 1 m. di viv.

Proseguire le m. come si presentano, le m. della treccia lavorare a maglia rasata dir.

Lavorare in questo modo per cm. 1, poi nelle m. della treccia aumentare 8 m. e lavorare ancora per cm. 1.

Nei f. di andata seguente lavorare il primo intreccio della treccia: mettere 15 m. su un f. aus. dietro il lavoro, 15 m. dir., lavorare a dir. la m. del f. aus.

Il intreccio ripetere ogni cm. 12 (= sono 7 intrecci).

A cm. 80 intrecciare le m.

Maniche: 

Avviare 74 m. e lavorare a legaccio per cm. 2. 

Proseguire a maglia rasata dir.

Per le maniche aumentare ai lati ogni 2 e 4 f. 11 volte 1 m.

A cm. 17 dall'inizio del bordo intrecciare le m.

Confezione:

Chiudere le spalle e i fianchi, lasciando aperture per gli scalfi manica.

Chiudere i fianchi e i sottomanica. Montare le maniche.

tunica schema