Abito con trecce

Pubblicato: 10/12/20
Categoria: Abiti
Hits: 1058
Abito con trecce

Taglia: 38/40

Occorrente:

filato (50% lana vergine, 50% acrilico, gr. 100 = mt. 400), gr. 800, ferri circolare n. 3,5, ferri n. 3,5.

Lavorare sempre con filo messo doppio.

Legaccio: tutti i f. a dir.

Punto treccia:

Lavorare seguendo il diagramma. Sono indicati i f. di andata.

Nei f. di ritorno lavorare tutte le m. come si presentano.

Dietro:

Avviare 124 m. e lavorare 6 f. a legaccio.

Proseguire a punto trecce, inizialmente lavorare metà del rapporto, 3 rapporti e ancora metà del rapporto.

A cm. 3 lavorare a maglia rasata dir. per cm. 39.

A cm. 49 lavorare a maglia rasata dir.

A cm. 43 per la sciancratura, diminuire ai lati ogni 4 f. 6 volte 1 m. e ogni 3 f. 5 volte 1 m.

Poi lavorare diritti per cm. 6, aumentare ogni 3 f. 5 volte 1 m.

A cm. 66, per gli scalfi manica, intrecciare ai lati ogni 2 f. 1 volta 5 m., 1 volta 3 m. e 1 volta 2 m.

A cm. 14 passare 76 m. rimaste su un f. aus. e lasciare in sospeso.

Davanti:

Lavorare come il dietro, ma il rapporto centrale proseguire come si presentano alla fine del lavoro.

Maniche:

Avviare 48 m., lavorare 6 f. a legaccio.

Proseguire come segue: 1 m. di viv., 6 m. rov., 8 m. a punto treccia, 5 m. rov., 8 m. a punto treccia, 5 m. rov., 8 m. a punto trecia, 6 m. rov., 1 m. di viv.

Nei f. di ritorno lavorare tutte le m. come si presentano.

Lavorare diritto in questa distribuzione per cm. 15.

Poi lavorare le trecce estreme a maglia rasata dir., proseguendo lavorare la treccia centrale come si presentano fino ad un'altezza di 24 cm.

Proseguire lavorare a maglia rasata dir.

Per le maniche, dal bordo aumentare ai lati ogni 12 m. = 72 m.

A cm. 42, per gli scalfi manica intrecciare ai lati ogni 1 volta 5 m., 1 volta 3 m., 1 volta 2 m. e 5 volte 1 m. = 42 m.

A cm. 13 passare le m. su un f. aus.

Sprone:

Passare le m. ai ferri circolare, mettendo le m. della manica tra il dietro e il davanti.

Si prega di notare che dovrebbe esserci una cerniera tagliata sul dietro.

Lavorare partendo dal taglio, a sinistra come segue: 1 m. di viv., 1 m. dir., 1 m. rov., 1 m. dir., 1 m. rov., 8 m. a punto treccia, 16 m. rov., 1 rapporto del punto (centro della manica), 16 m. rov., 8 m. a punto treccia, 4 m. rov., 8 m. a punto treccia, 4 m. rov., 1 rapporto seguendo il diagramma (centro del davanti), 4 m. rov., 8 m. a punto treccia, 4 m. rov., 8 m. a punto treccia, 16 m. rov., 1 rapporto (centro della manica), 16 m. rov., 8 m. a punto treccia, 6 m. rov., 8 m. a punto treccia, 1 m. rov., 1 m. dir., 1 m. rov., 1 m. dir., 1 m. di viv.

Nei f. di ritorno lavorare tutte le m. come si presentano.

Lavorare lo sprone per cm. 17.

Lavorare, per il raglan, ad ogni giunzione delle parti (16 m. rov.) ogni 5 f. 7 volte 2 m. insieme.

Proseguire lavorare 5 f. a legaccio e intrecciare tutte le m.

Confezione:

Chiudere i fianchi e i sottomanica.

Cucire una cerniera lampo nel taglio posteriore.

abito schema