0.0/5 di voti (0 voti)

Top con punto a maglie cadute

Pubblicato: 03/06/19
Categoria: Top
Hits: 502
Top con punto a maglie cadute

Taglia: 34/36 (38/40)

I dati per la taglia 38/40 sono indicati tra parentesi. 

Se è specificato solo uno definizione, si applica ai tutti due taglie.

Occorrente: 

filato gr. 300 (350) (75% cotone, 15% poliammide, 10% poliestere, gr. 50 = mt. 100). Ferri n. 6 e n. 7; ferri circolare n. 6 lunghezza cm. 60.

Legaccio: tutti i f. a dir.

Nei g. lavorare alternativamente: * 1 g. a rov., 1 g. a dir. *, rip. da * a *.

Punto a maglie cadute A: 

1° f. (f. di ritorno): prima e l'ultima m. lavorare a dir. 

L'atre m. lavorare a dir. e ogni volta lavorare con 1 gett., per fare ciò, prima mettere il ferro destro davanti nella m., poi ruotare il filo di lavoro 2 volte attorno alla punta dell'ago per maglieria e tirarlo fuori attraverso il passante.

2° f. (f. di andata): a dir., allo stesso tempo, lasciar cadere le gett. e tirare le m. in modo uniforme. 

3° f. (f. di ritorno): lavorare come il 1° f. 

4° f. (f. di andata): 1 m. a dir. ritor., * 2 m. passare con f. destro una dopo l'altra dal f. sinistro e lasciar cadere le gett., senza lavorare ritornare 2 m. al f. sinistro, poi lavorare 2 m. ins. a dir. ritor., ma non lasciar cadere, poi lavorare 1 volta insieme a dir.  

Quindi creare nuovamente 2 m., ripetere da * a l'ultima m., poi l'ultima m. lavorare a dir. ritor.

5° f. (f. di ritorno): prima e l'ultima m. lavorare a rov. 

L'atre m. lavorare a rov. e ogni volta lavorare con 1 gett., per fare ciò, prima mettere il ferro destro indietro nella m., poi ruotare il filo di lavoro 2 volte attorno alla punta dell'ago per maglieria e tirarlo fuori attraverso il passante. 

6° f. (f. di ritorno): lavorare come il 4° f.

Lavorare 1 volta dal 1° al 6° f., poi ripetere costantemente questi 6 f.

Punto a maglie cadute B: 

Lavorare solo 5° e 4° f. del punto a maglie cadute A.

Diminuzioni evidenziate:  

Diminuzioni 2 m.: 

All'inizio del f. dopo 1° f. lavorare 3 m. ins. a dir. ritor. 

All'inizio del f. prima del'ultima m. lavorare 3 m. ins. a dir. ritor.

Campioni: 

cm. 10 x 10 a punto a maglie cadute A con i ferri n. 7 = 13,5 m. e 13,5 f. 

cm. 10 x 10 a punto a maglie cadute B con i ferri n. 7 = 13 m. e 13 f. 

cm. 10 x 5 a legaccio con i ferri n. 7 = 13 m. e 14 f.

Dietro: 

Avviare 80 (86) m. con i ferri n. 7. 

Lavorare a legaccio per cm. 5 = 14 f., per il bordo, iniziando con 1 f. di ritorno.  

Proseguire con punto a maglie cadute A: 

Per silhouette A-line, dal bordo, diminuire ai lati ogni 8°, 20°, 32° e 44° f. su 2 m. con le dim. evidenziate = 64 (70)m.  

A cm. 32 = nel 44 f. dal bordo, contemporaneamente con l'ultima dim. evidenziate per lo scalfo manica al'inizio del f. intrecciare 2 m. e nella fine del f. di ritorno seguente intrecciare 2 m. 

Proseguire con punto a maglie cadute B. 

Nel f. di andata seguente ai lati ogni diminuire 2 m. proseguire come segue: al'inizio del f. dopo 2° m. passare 4 m. al f. destro e lasciar cadere le gett., poi ritornare le m. al f. sinistro, poi lavorare queste 4 m. 1 volta ins. a dir. ritor., poi nello stesso posto ancora lavorara 1 x insieme a dir.

Si hanno ancora 2 m. e 2 m. diminuiranno. 

Alla fine del f. prima del'ultime 2 m. lavorare le diminuzioni allo stesso modo.

Ripetere queste dim. ogni 2 f. per altre 2volte = 48 (54) m. 

Poi lavorare diritto. 

A cm. 18 (19,5) = 24 (26) f., dal bordo, per lo scollo, intrecciare le 26 m. centrali e terminare le due parti separatamente sulle 11 (14) m.  

A cm. 2 = 2 f. all'altezza della scollatura intrecciare le m.

Davanti: 

Lavorare come il dietro, però terminare con lo scollo più profondo.  

Contemporaneamente, intrecciare le 24 m. centrali e terminare le due parti separatamente.  

Intrecciare dal lato scollo nel 2° f. seguente 1 volta 1 m.  

A cm. 20 (21,5) = 26 (28) f. intrecciare le 11 (14) m. rimaste per ogni spalla.  

Altra parte lavorare in modo simmetrico.

Confezione:  

Dettagli raddrizzare, idratare e lasciare asciugare.

Chiudere tutte le cuciture. 

Sulla linea dello scollo con i ferri circolare n. 6 riprendere 102 m. 

Lavorare, per il bordo, a giri a legaccio. 

Per il modulo nel 2° g. diminuire ogni angolo 2 m., per questo passare la m. d'angolo e la m. precedente a dir., 1 m. dir., acc. la m. passata.  

Ripetere queste diminuzioni ogni 2 g. e contemporaneamente nel 6° g. intrecciare le m.  

La larghezza del bordo è di 2,5 cm. 

Poi passare ia ferri circolare n. 6 e sui bordi dritti dello scalfo manica (lasciare i bordi obliqui inferiori a causa delle riduzioni lasciate libere) riprendere 38 (42) m.  

Lavorare a legaccio a f. diritte. 

A cm. 3,5 = 9 f., dall'inizio del bordo intrecciare le m.

top schema